La Gazzetta del Turismo

Spazio sostenitore


La Gazzetta del Turismo è un aggregatore di notizie, cerca in rete le notizie per te e le convoglia qui, viene aggiornata senza alcuna periodicità per cui non è considerabile una testata giornalistica

La Gazzetta del Turismo non è responsabile della veridicità delle notizie riportate. Per informazioni sulle notizie riportate nella sezione lavoro fare riferimento esclusivamente al link riportato nella notizia stessa.


 

La Cucina di Marco

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO A 15GIORNI

Le proiezioni meteo climatiche odierne ci conducono verso la conclusione della prima settimana di ottobre. Ciò che emerge evidente, guardando i modelli matematici di previsione, è che l’Oceano Atlantico sarà preponderante e che dalla traiettoria delle profonde depressioni oceaniche dipenderanno le sorti meteorologiche delle nostre regioni.

 

Interessante evidenziare, a tal proposito, come vi siano delle differenze modellistiche importanti. Le vedremo tra non molto, ma possiamo anticiparvi che pur risultando ipotesi contrastanti avrebbe comunque una stessa radice.

 

La nostra sensazione è che la variabilità tipicamente autunnale possa avere il sopravvento, dove per variabilità intendiamo alternanza tra nuove perturbazioni e intervalli di bel tempo. All’interno di queste pause potrebbe inserirsi l’Anticiclone africano, determinando temporanee fiammate d’aria calda. Ipotesi che non va minimamente sottovalutata, tant’è che qualche centro di calcolo internazionale la considera altamente probabile.

 

IL METEO A BREVE TERMINE

Dobbiamo avere un po’ di pazienza, perché l’ondata di maltempo che condizionerà – pesantemente – il fine settimana avrà strascichi evidenti anche nella prima metà della prossima settimana. Maltempo che, è bene ricordarlo, avrà connotati inusuali soprattutto in termini di temperature. Scenderanno pesantemente, orientandosi abbondantemente al di sotto delle medie stagionali e non avranno nulla da invidiare ai valori d’inizio inverno.

 

Anche sul fronte precipitazioni ci sarà poco di cui gioire. I forti contrasti termici, inevitabili visto il periodo e vista la quantità di energia termica immagazzinata dal Mediterraneo, potranno dar luogo a violenti nubifragi temporaleschi. Il rischio che su alcune regioni si creino condizioni favorevoli per locali inondazioni lampo c’è, inutile nasconderlo.

 

imageIl meteo verso il 5 ottobre

 

Nei prossimi giorni permarranno strascichi instabili evidenti, con ulteriori temporali in varie zone d’Italia. Poi, come detto in apertura, dovrebbe subentrare un regime di variabilità con qualche strappo perturbato e qualche momento di bel tempo.

 

DOPPIO SCENARIO

Tornando sull’argomento di apertura, possiamo dirvi che il modello americano GFS vedrebbe – attorno al 5 ottobre – un affondo depressionario tra le Azzorre e la Penisola Iberica. Una traiettoria evidentemente troppo occidentale per coinvolgerci direttamente, difatti il centro a stelle e strisce sarebbe più propenso a spingerci addosso il promontorio anticiclonico africano. Potrebbe trattarsi di una fiammata temporanea, questo è giusto evidenziarlo, ma potrebbe dar luogo alla classica ottobrata.

 

L’europeo ECMWF, invece, scongiurerebbe l’affondo ciclonico occidentale collocando la profonda depressione nord atlantica a ridosso delle Isole Britanniche. Ed è per questo che il tempo, secondo il centro matematico del vecchio continente, potrebbe restare variabile. Variabilità tipicamente autunnale, con alcuni passaggi perturbati alternati a sprazzi di bel tempo.

 

Concludiamo dicendovi che le temperature, carte alla mano, dovrebbero ripresentarsi un po’ al di sopra delle medie stagionali e su tale frequenza sono orientati entrambi i modelli.

 

IN CONCLUSIONE

Emerge, comunque vada, uno scenario tipicamente autunnale. La situazione è realmente intrigante e sarà molto interessante seguire le proiezioni modellistiche giornaliere. A nostro avviso, ma è una sensazione, potrebbe aver ragione ECMWF e le condizioni meteo potrebbero mantenersi estremamente variabili.

 

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

 

METEO CITTÀ– ANCONA– AOSTA– BARI– BOLOGNA– CAGLIARI– CAMPOBASSO– CATANZARO– FIRENZE– GENOVA– L’AQUILA– MILANO– NAPOLI– PALERMO– PERUGIA– POTENZA– ROMA– TORINO– TRENTO– TRIESTE– VENEZIA

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEOPrevisioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

The post Meteo Italia, Ottobre col BOTTO: freddo, poi caldo, anche forte MALTEMPO appeared first on Meteo Giornale.

Read more https://www.meteogiornale.it/news/2020/09/meteo-italia-ottobre-col-botto-freddo-poi-caldo-anche-forte-maltempo/

La Cucina di Marco


Segnala il tuo evento

Aggiungi un evento è facile e gratis !!! 

CLICCA QUI

Aggiungi evento

 


Collaboriamo


Sei un Comune, una Proloco o una Associazione
interessata a portare nel tuo territorio 
ExpoNoi e il Festival del Gusto e della Cultura Italiana ?
Contattaci senza impegno!!! --> CLICCA QUI

Collaboriamo


Newsletter

Appassionato di Mercatini ? Vuoi essere informato sui mercatini da visitare ? Iscriviti alla nostra newsletter!
newsletter

ISCRIVITI ORA


Collabora con noi!!!

Collabora con noi! Pubblica le tue esperienze e le tue avventure alla ricerca del luoghi più misteriosi e magici d'Italia. 

CLICCA QUI

Collabora con noi