La Gazzetta del Turismo

Spazio sostenitore

Se i mercatini ed i Borghi italiani sono la tua passione, leggi qui!

Fra i mercatini c'è un po' di tutto dal vecchio stile delle pulci al mercatino vintage, al mercatino dell'artigianato. Usato e antiquariato non esauriscono il panorama seguiti da Prodotti tipici e Street food ....

L'Italia è uno dei luoghi migliori al mondo per visitare castelli, borghi antichi e medievali. La storia fatta di divisioni e guerre ha forgiato il territorio in una maniera del tutto particolare, difficile da ritrovare altrove, approfittane ... visitare un Mercatino è anche visitare Borghi e paesi alla riscoperta delle tradizioni italiane.

Oltre ai Mercatini .... Teatro, sport e cultura


 

image

Domenica 9 giugno avrà luogo la passeggiata artistica dal titolo “Aria Acqua Terra Fuoco”.

La giornata inserita nelle Celebrazioni Leonardiane 2019 è voluta dal Comune di Fiesole e organizzata dal collettivo La Montanina di Montebeni e coordinata dall’artista Elisa Zadi.

La giornata verrà fruita come una festa in onore di Leonardo da Vinci. Oltre a opere d’arte site specific, i partecipanti saranno guidati alla scoperta di alcuni luoghi significativi di Monte Ceceri, fino al Piazzale Leonardo dove troveranno ristoro e dove si esibirà la Filarmonica di Fiesole.

La passeggiata sarà guidata da esperti e i partecipanti potranno scegliere fra due differenti percorsi per lunghezza e difficoltà (uno partirà alle ore 9:00 da La Montanina di Montebeni e l’altro partirà alle ore 10:00 da Piazza Mino sotto la loggia del Comune di Fiesole).

Nel sentiero che sale a Monte Ceceri fino al Piazzale dedicato a Leonardo, 4 artiste, Beatrice Bartolozzi, Myriam Cappelletti, Mariana Ferratto ed Elisa Zadi, allestiranno delle opere che intendono rendere omaggio al Maestro di Vinci e al primo volo della storia.

Il percorso verrà fruito come una passeggiata che avrà delle tappe, pause in cui le opere saranno protagoniste, poiché collocate in punti strategici e in armonia con gli elementi naturalistici preesistenti nel percorso.

Le 4 artiste hanno lavorato riflettendo sugli elementi costitutivi la materia (aria, acqua, terra, fuoco), così come a lungo Leonardo ha riflettuto su di essi disegnando nei diari e codici lasciando una meravigliosa eredità grafica.

Fra le artiste partecipanti Beatrice Bartolozzi con “Terra madre” ed Elisa Zadi con “La forma dell’Aria”, presenteranno delle opere inedite particolarmente significative per il progetto, non soltanto da un punto di vista estetico, ma soprattutto perché coinvolgeranno e intratterranno nella riflessione il pubblico partecipante.

Beatrice Bartolozzi presenterà una scultura in cartapesta, centro dell’installazione che rappresenterà la Dea Madre-Terra, da cui partiranno una serie di fili che andranno ad intrecciarsi nello spazio circostante simboleggiando dei legami sia umani che storico-temporali.

La Bartolozzi con questa opera ci invita a riflettere sul legame imprescindibile che gli uomini dovrebbero avere nei confronti della Natura (terra madre) e che ogni operare umano, intellettuale e affettivo non dovrebbe escludere la Relazione, qui vista come unica possibilità di tramandare i Saperi attraverso il tempo e rivendicare così la nostra storia.

L’opera si ispira a dei racconti Leonardiani che l’artista ha appositamente interpretato ed elaborato per “Terra madre” e che condividerà con il pubblico grazie a delle letture che renderanno il momento particolarmente emozionante e coinvolgente.

Elisa Zadi presenterà un’installazione che coinvolgerà un albero e che si trasformerà per l’occasione in un albero-sacro; questo avrà un aspetto dai colori oro e argento, in cui i riflessi della luce che penetreranno dalle fronde su degli specchi e il movimento degli oggetti favorito dal moto naturale dell’aria, renderanno particolarmente suggestivo e immersivo. La Zadi infatti per questa opera, parte dallo studio Leonardiano sulla “vite aerea” e i movimenti di questa struttura a elica in relazione all’aria.

Questa forma racchiude in sé i codici aurei di proporzione armonica che tende all’Infinito, tema molto caro all’artista che qui considera anche grazie all’inserimento di forme platoniche già studiate da Platone e Pacioli.

In questa atmosfera dal sapore immaginifico lo spettatore sarà guidato a partecipare all’installazione e a cogliere alcuni “cartigli segreti” che assumeranno l’aspetto simbolico del dono e della condivisione. https://zadielisa.blogspot.com/2019/05/aria-acqua-terra-fuoco.html Sarà possibile raggiungere Monte Ceceri: -CAMMINATA (Km 3) partenza alle ore 9:00 da La Montanina, guidata d Piero Mani -CAMMINATA (Km1,5) partenza alle ore 10:00 dal Portico del Palazzo Comunale di Fiesole in P.zza Mino, guidata da Marco De Marco A quanti desiderano partecipare all’evento in autonomia si segnala la sosta di auto e moto nel parcheggio antistante i giardini di Borgunto vicino a Via degli Scalpellini che immette nel Parco di Monte Ceceri Alle ore 12:00 nel Piazzale Leonardo si esibirà la Filarmonica di Fiesole Alle ore 13:00 nel Piazzale Leonardo sarà garantito ristoro ai partecipanti Alle ore 15:00 visita in alcuni luoghi significativi del parco comunale di Monte Ceceri a cura del gruppo escursionistico Il Crinale

INGRESSO LIBERO

Read more https://www.exponoi.it/index.php/calendario/mostra-altri-eventi/442-aria-acqua-terra-fuoco

ExpoNoi

Cerca

a Teatro

No result.

Meteo

Lettori

Oggi178
Ieri383
Questa settimana561
Questo mese8263
Totale da Novembre 2013445541

In questo momento

1
Online

25 Giugno 2019

La Cucina di Marco

La cucina di Marco

Lavoro

Area riservata


Segnala il tuo evento

Aggiungi un evento è facile e gratis !!! 

CLICCA QUI

Aggiungi evento

 


Collaboriamo


Sei un Comune, una Proloco o una Associazione
interessata a portare nel tuo territorio 
ExpoNoi e il Festival del Gusto e della Cultura Italiana ?
Contattaci senza impegno!!! --> CLICCA QUI

Collaboriamo


Newsletter

Appassionato di Mercatini ? Vuoi essere informato sui mercatini da visitare ? Iscriviti alla nostra newsletter!
newsletter

ISCRIVITI ORA


Collabora con noi!!!

Collabora con noi! Pubblica le tue esperienze e le tue avventure alla ricerca del luoghi più misteriosi e magici d'Italia. 

CLICCA QUI

Collabora con noi